PRÄZISIONSKUPPLUNGEN

PER L'UTILIZZO IN AMBIENTI POTENZIALMENTE ESPLOSIVI

ESEMPIO MARCATURA

Sulla base di marcatura ATEX il i giunti possono essere certificati e utilizzati i determinate condizioni.

ATEX GIUNTI A SOFFIETTO

  • CONFIGURAZIONE
    Dimensioni e materiali sono gli stessi del giunto standard.
  • PERFORMACE
    Disallineamento, velocità e coppia permessi al giunto standard vanno ridotti del 30%.
  • FUNZIONAMENTO
    I giunti a soffietto ATEX devono operare all'interno di campane con guarnizioni. Sia l'albero di ingresso che quello di uscita vanno monitorati e fermati prima possibile in caso di rottura del giunto.

    I giunti a soffietto con innesto conico assiale isolano elettricamente i due alberi. In caso di loro utilizzo occorrerà garantire la conduzione elettrica per prevenire il rischio di cariche elettrostatiche e innesco.

ATEX GIUNTI A ELASTOMERO

  • CONFIGURAZIONE
    Dimensioni e materiali sono gli stessi del giunto standard.
    Per i giunti ATEX si deve utilizzare l'inserto elastomerico in versione "D" (Sh65D) che garantisce conduttività elettrica e previene cariche elettrostatiche e inneschi.
  • PERFORMACE
    Disallineamento, velocità e coppia permessi al giunto standard vanno ridotti del 30%.
  • FUNZIONAMENTO
    I giunti a elastomero della serie TX isolano elettricamente i due alberi. In caso di loro utilizzo occorrerà garantire la conduzione elettrica per prevenire il rischio di cariche elettrostatiche e innesco.

LIMITATORI DI COPPIA ATEX

  • CONFIGURAZIONE
    Dimensioni e materiali sono gli stessi del giunto standard.
    In ambiente ATEX vengono generalmente impiegati limitatori di coppia in versione a sgancio totale con riarmo manuale per evitare attrito e alte temperature dopo lo sgancio.
    Se si utilizzano limitatori serie ES2, dovranno essere dotati di elastomero "D" (Sh65D) che garantisce conduttività elettrica e previene cariche elettrostatiche e inneschi.
  • PERFORMACE
    Disallineamento, velocità e coppia permessi al giunto standard vanno ridotti del 30%.
  • FUNZIONAMENTO
    I limitatori di coppia che operano in ambiente ATEX vanno dotati di sensore di prossimità. L'efficenza del sitema andrà testata prima della messa in funzione dell'impianto.
    Se integrati nei giunti a soffietto, devono operare all'interno di campane con guarnizioni. Sia l'albero di ingresso che quello di uscita vanno monitorati e fermati prima possibile in caso di rottura del giunto.
    Se integrati nei giunti a soffietto con innesto conico assiale che isolano elettricamente i due alberi occorrerà garantire la conduzione elettrica per prevenire il rischio di cariche elettrostatiche e innesco.

ALLUNGHE ATEX

  • CONFIGURAZIONE
    Dimensioni e materiali sono gli stessi del giunto standard.
    Nei giunti con allunga EZ2, dovranno essere dotati di elastomero "D" (Sh65D) che garantisce conduttività elettrica e previene cariche elettrostatiche e inneschi.
  • PERFORMACE
    Disallineamento, velocità e coppia permessi al giunto standard vanno ridotti del 30%. La velocità di rotazione raggiungibile, dipende dalla lunghezza dell'allunga stessa.
  • FUNZIONAMENTO
    Nel caso si utilizzino allunghe ATEX con giunti a soffietto, devono operare all'interno di campane con guarnizioni. Sia l'albero di ingresso che quello di uscita vanno monitorati e fermati prima possibile in caso di rottura del giunto.

GIUNTI LAMELLARI ATEX

  • CONFIGURAZIONE
    Dimensioni e materiali sono gli stessi del giunto standard
  • PERFORMACE
    Disallineamento, velocità e coppia permessi al giunto standard vanno ridotti del 30%
  • FUNZIONAMENTO
    Sia l'albero di ingresso che quello di uscita vanno monitorati e fermati prima possibile in caso di rottura del pacco lamellare.

Nel caso non si riescano a rispettare le istruzioni sopra elencate, contattare R+W.

L'utilizzo di componenti in ambiente potenzialmente esplosivo e regolato dalla direttiva europea 94/9/EC (per i costruttori) e 1992/92/EC (per utilizzatori). I prodotti esposti non sono componenti elettronici di categoria 2. Tutti i documenti necessari e certificazioni sono conservati in luogo noto. La conformità dei prodotti alle norme guida sono dichiarati dal costruttore.

In accordo alla direttiva 94/9/EC, la consegna dei giunti ATEX necessita che il giunto sia corredato di speciali istruzioni di uso e manutenzione con dichiarazione ci conformità EC.

Tutte le caratteristiche dichiarate per i giunti R+W a norme ATEX derivano dall'esperienza e conoscenza attuale. R+W si riserva la possibilità di variare le specifiche tecniche in caso di bisogno.