Propulsori marini

PROPULSORI MARINI - ROBUSTI E PRIVI DI MANUTENZIONE

Navi, traghetti e rimorchiatori di ultima generazione sono equipaggiati con eliche di manovra. Possono quindi essere manovrati in posrto come in acque aperte.

In funzione del tipo di nave e del suo utilizzo, le eliche di manovra sono posizionate al centro o poppa e devono poter garantire un’eccellente manovrabilità della nave. Tale risultato può solo essere ottenuto permettendo all’elica la più ampia possibilità di movimento sull’asse verticale. L’ideale è riuscire a garantire una rotazione di 360°.

Considerato l’investimento finanziario che una nave da crociera comporta tutti i componenti che vengono utilizzati devono garantire le caratteristiche richieste e questa regola è valida anche per i componenti delle eliche di manovra sopra descritte. A tale scopo vengono utilizzati su banchi prova mobili i limitatori di coppia della serie indistriale di R+W, che proteggono la propulsione da sovraccarichi. I limitatori di coppia di R+W dispongono di certificazione TUV e garantiscono interventi precisi, con un margine di errore contenuto in una tolleranza del +/- 5%.

R+W  Soluzioni per la Propulsori marini